Arredare casa in estate: idee semplici da realizzare

arredare-casa-in-estate

Arredare casa in estate è facile e low budget con le nostre idee, originali e semplici da realizzare. Leggi l’articolo completo e scopri tutti i nostri consigli 

Arredare casa in estate senza stravolgerne lo stile, seguendo alcuni piccoli accorgimenti: ecco come fare con le nostre idee colorate, originali, semplici da realizzare e anche low budget!

Arredare casa in estate: i nostri consigli

L’estate porta con sé la voglia di cambiare, anche nell’arredamento di casa. 

Soprattutto se si ha la fortuna di avere uno spazio esterno, l’arrivo dell’estate è il momento perfetto per arredarlo e goderselo.

La buona notizia è che è possibile farlo anche restando in un budget contenuto e senza grandi cambiamenti.

Per allestire uno spazio esterno come un terrazzo, un balcone o anche un piccolo cortile o giardino, basta indovinare la scelta di complementi e decorazioni. 

Se l’arredamento, sia indoor che outdoor, viene definito in fase di progettazione degli interni, lo stesso non succede quasi mai per gli accessori. Eppure sono proprio questi elementi a dare carattere ad uno spazio esterno, e a fare la differenza tra un outdoor ben allestito e uno trascurato. 

Decorazioni da esterno

Insomma, anche quando si parla di esterni sono i dettagli a fare la differenza. 

E in quest’ambito non bisogna aver paura di osare, anche con colori non presenti nell’arredamento di casa, magari a contrasto, per dare un tocco di dimessa eleganza.

Il vantaggio, se vogliamo definirlo tale, delle decorazioni da esterno è che possono – e anzi devono – essere sostituite con maggiore frequenza rispetto a quelle da interno, perché restando esposte alle intemperie sono soggette ad una maggiore usura.

Questo ci dà maggiore libertà di manovra e di scelta.

Uno stile un po’ retrò, dai tocchi boho e rustici, può essere la scelta ideale per creare atmosfera con lampade, tappeti da esterno e cuscini fantasia.

Via libera al verde

Vasi colorati, di diverse forme e dimensioni, completano il quadro di un outdoor allestito con cura. L’importante naturalmente è quello che c’è dentro: piante esotiche se si vive in città calde, fiori colorati se il balcone è esposto a sud, rampicanti come l’edera per un spazio esterno prevalentemente ombreggiato. 

Ma non dimentichiamo l’interno: piante grasse che chiedono poca acqua, piccoli alberi tropicali che resistono bene alla calura estiva e fiori di stagione sono un must per arredare casa in estate, anche all’interno. 

Anche se hai scelto uno stile minimalista, questo approccio non è mai valido per le piante, anzi. Più ce ne sono e meglio è!

Illuminazione estiva 

L’illuminazione gioca un ruolo cruciale nel creare atmosfera negli ambienti outdoor. 

All’illuminazione standard, approfitta della bella stagione per aggiungere lampade da esterno e luci da appendere, che aumentano la luminosità permettendoti di vivere appieno il tuo spazio esterno anche di sera.

Per completare, torce e candele da accendere in occasione di una cena all’esterno aggiungono un tocco decisamente romantico in estate, sia all’interno che all’esterno. 

Arredare casa in estate: intrecci e tessuti 

I tessuti hanno il compito di creare trasparenze e movimento.

Aggiungi ai sistemi di ombreggiamento fissi come vele e ombrelloni tende leggere che si agitano al soffio del vento e intrecci di amache, portavasi in tessuto e altre decorazioni in stile boho. Questi accessori sono di grande tendenza al momento e aggiungono al tuo arredamento estivo un tocco super accogliente

Scegliendo colori chiari e materiali naturali avrai la certezza di non sbagliare: il tuo balcone, il tuo terrazzo e la tua veranda saranno perfetti sia di giorno che di sera. 

Tocchi di colore

Il colore non deve però essere bandito dall’arredamento dell’estate. Anzi.

Oltre a piante e fiori, il colore può arrivare anche dalle decorazioni, da vasi e portavasi, da cuscini che rivestono sedie e poltrone, sia all’interno che all’esterno.

L’estate è il momento migliore per sbizzarrirsi con i tessili e cambiare aspetto alla casa. 

Il color block è una tendenza del momento, ma anche i tessuti fantasia, soprattutto con stampe e motivi esotici, non sono mai passati di moda. 

In questo caso la scelta andrà fatta seguendo lo stile del proprio arredo e il proprio gusto personale, ricordando che in estate qualche elemento di “rottura”, soprattutto per l’outdoor, non guasta.

Hai già acquistato arredi e complementi indispensabili per arredare casa in estate?

Scoprili in showroom e sul nostro sito web www.cogno.it 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Torna su